Category Eventi

E’ arrivato il momento di sognare e volare ancora

Carissimi amici,
quando nel 2005 l’Hogar Nino Dios ha aperto le sue porte ai primi tre piccoli angeli di Betlemme, nessuno di noi avrebbe pensato che dopo 10 anni quell’unica stanzetta si sarebbe trasformata in una bella casa accogliente per tanti bambini e per tante persone di buona volontà che durante questi anni sono venute ad aiutarci come volontari nel servizio ai più piccoli e ai più bisognosi.
In questi anni la Provvidenza ha mandato i suoi amici per sostenerci sia spiritualmente che materialmente e grazie al vostro aiuto la Casa è cresciuta in altezza, in larghezza ed in profondità di cuore.
Sono cresciuti anche Wissam, Ala’a, Baha, Katkout…e con i nuovi arrivi di Khader e Sahiri è giunto anche quel momento tanto atteso, previsto e temuto!

Ora eccoci qua, a dover affronta...

Read More

E’ arrivata la cucina alla casa dell’Hogar

“Abuna, è bellissima!”
Sono bastate queste poche parole di Suor Malika (la responsabile della cucina), insieme al suo sorriso, per riempirmi il cuore di gioia e di gratitudine al Signore per questo nuovo progetto che finalmente si è realizzato.

Dopo 10 anni la vecchia cucina aveva bisogno di essere sistemata e così abbiamo optato per un cambiamento radicale. Nuove attrezzature italiane e la scelta è caduta sulla ditta OLIS che ha preso a cuore la nostra situazione e non solo ci ha trattato molto bene ma ci ha anche regalato la stanza frigo di cui avevamo davvero bisogno e ci ha riempito i frigoriferi di giocattoli per bambini!

Grazie, il signore vi benedica!

Non è stato facile arrivare al termine di questa avventura iniziata con la campagna di Natale 2014 da parte dell’Associazione HAB...

Read More

Per abbattere il muro abbiamo bisogno di abbattere i muri del cuore

Con queste parole il Patriarca di Gerusalemme Twal ha salutato a Città di Castello i partecipanti alla nostra iniziativa “Il nuovo Medio Oriente”. L’intervista di Lucia Goracci al patriarca di Gerusalemme Patriarca di Gerusalemme venerdì 15 maggio.

Grande successo per l’iniziativa, che abbiamo organizzato insieme alla Diocesi di Città di Castello, presso la Chiesa della Madonna del Latte, gremita di persone interessate al tema del Medio Oriente.
Il dibattito è stato introdotto dal vicepresidente dell’associazione Gaetano Zucchini che ha presentato i due ospiti: la giornalista di Rai News 24 Lucia Goracci e il Patriarca di Gerusalemme Fouad Twal.
Dopo un breve saluto del Vescovo Cancian, a cui vanno i nostri ringraziamenti, e di Don Mario Cornioli, è iniziata l’intervista di Lucia G...

Read More

1 marzo 2015 : giornata della memoria

Una memoria minore ma sempre memoria

“Non ci dimenticate!” ci ripetono i cristiani di Betlemme.

Per questo, ognuno di noi è invitato ad organizzare un momento di sensibilizzazione e preghiera nel giorno in cui si ricorda la posa del primo lastrone del muro di cemento di Betlemme avvenuta il 1 marzo 2004.

Diffondiamo la pace… Scaricate e diffondete la traccia per l’animazione:

Traccia veglia 1 marzo 

Anche a Sansepolcro (Ar) domenica 1 marzo organizzeremo la veglia di preghiera presso l’Oratorio di San Rocco alle ore 21.00.

Uniamoci tutti insieme nella preghiera e nella speranza che il Signore ascolti il grido dei poveri e degli oppressi!!!
Read More

Successo per il nostro pranzo di beneficenza

200 persone che hanno partecipato e 5000 euro raccolti.

Il pranzo si è svolto presso l’agriturismo “Antico Borgo de Romolini” a Sansepolcro domenica 16 novembre, e grazie alla generosa solidarietà dei molti partecipanti è stato possibile raccogliere una cospicua cifra che andrà ad aiutare la casa “Hogar Ninos Dios” di Betlemme a sostegno dei bambini diversamente abili.

Ringraziamo chi ha contribuito alla realizzazione dell’iniziativa: Pasticceria Chieli, Pasta Fresca Gori, Seven Distribuzione, Oleificio Donati, Il Castellano, Locanda Il castello di Sorci, Idrogross, Busatti Giovanni, Coop Sansepolcro, C.B...

Read More

Buona Pasqua dalla Terra Santa

Ci prepariamo a vivere la Santa Pasqua ed in questi giorni, in Terra Santa, al Santo Sepolcro come lo chiamiamo noi o Basilica della Risurrezione come la chiamano gli ortodossi ( che forse e’ piu’ bello….) ci sono tantissime persone anche perche’ la Pasqua cade in contemporanea con gli altri riti cristiani.  Tra le tantissime persone ci sono migliaia di copti egiziani che devo confessare, mi fanno una grandissima tenerezza anche per la loro situazione. Ne ho incontrati tanti in questi giorni e ne ho abbracciati di piu’ ed è sempre stata una festa. Quanto abbiamo da imparare dai nostri fratelli cristiani orientali!!!

L’accoglienza e la capacità di entrare subito in comunione non gliela insegna nessuno a loro, ce l’hanno nel sangue e così è spontaneo abbracciarsi e sentirsi fratell...

Read More

Un invito, poi un viaggio

Sulle note della canzone “Betlemme”  la rock band italiana “The Sun” proprio ad Arezzo lo scorso  6 ottobre aveva lanciato il pellegrinaggio in Terra Santa… ed eccoci, questo giovedì, 3 aprile oltre 200 giovani provenienti da tutta l’Italia partiranno per una settimana indimenticabile.
Noi di Habibi, dato che il nostro presidente Abuna Mario è parte integrante dell’organizzazione, abbiamo curato la parte della segreteria organizzativa.

Il pellegrinaggio sarà un’esperienza forte capace di segnare in maniera indelebile il cuore e la mente dei giovani partecipanti, alla riscoperta piena dell’uomo e di Dio.

pellegrinaggioSi aprirà̀ con il cammino e la sosta nei luoghi della fede, là dove tutto è accaduto, tra la bellezza, lo stupore e il mistero suscitato dall’ascolto delle Sacre Scritture, nel l...

Read More

Illuminiamo le tenebre di Gaza

Durante la nostra ultima visita alla parrocchia di Gaza, insieme agli amici dell’Unitalsi, mentre eravamo in canonica alle h.18 in punto ci siamo ritrovati al buio per qualche minuto perché la corrente era stata staccata. Abuna Mario (quello brasiliano) ha acceso la luce del telefonino e si è incamminato fuori per far partire una batteria che avrebbe riportato la luce nella casa. Ed ha iniziato a raccontarci delle difficoltà delle nostre famiglie per questa situazione di mancanza di elettricità soprattutto durante la sera quando le tenebre calano su Gaza e tutto piomba nel buio totale. E non solo ci ha raccontato ma ci ha anche portato a vedere e toccare con mano la situazione...

Read More

Veglia di preghiera per la Pace in Terrasanta

Martedì 28 gennaio alle 21.00, presso la chiesa di San Giuseppe a Sansepolcro (Ar)

La nostra associazione organizza una veglia di preghiera in vista della decisione della Corte Suprema di Israele di mercoledì 29 gennaio che deciderà la sorte della valle del Cremisan.

Il Cremisan è una delle ultime aree verdi rimaste nel distretto di Betlemme, unico polmone della vicina città di Beit Jala. Israele ha annunciato che separerà questa valle dalle case, con la costruzione di un’ulteriore tratto di Muro, inglobando di fatto gran parte della zona
Questo piano devasterà la vita di 58 famiglie cristiane palestinesi, che non saranno più in grado di accedere alla loro terra, annessa ad Israele illegalmente.
Il tracciato del muro dividerà anche il convento dei salesiani dal convento delle sales...

Read More

Andiamo a Betlemme

“Andiamo fino a Betlemme e vediamo ciò che è avvenuto e che il Signore ci ha fatto sapere”
(Lc 2, 15)

Cari amici, come ogni anno a dirci «Buon Natale» è lo stesso Gesù Bambino che vuole entrare nelle nostre case e li portare un po’ di pace.
Quella pace che la tutta la terra attende. Pace attesa soprattutto in Terrasanta che vive stretta in una morsa terribile da un arco di guerra.
Piccoli e grandi, che amiamo il Natale con tutte le cose belle che esso porta con sé, accogliamo il dono della visita di Colui che con le sue piccole mani viene a riporre nei nostri cuori, raggelati e distratti, i semi della speranza.

Il messaggio di Betlemme è proposta precisa, rivelazione impegnativa per ciascuno di noi.
I pastori, ci dice il vangelo, videro e presero sul serio quel bimbo in quella man...

Read More